//
francesca

Un po’ di fatti miei

Curiosa x natura, intraprendente per passione, estroversa per necessità: tra il rumore e il silenzio preferisco il silenzio, il che non fa molto PR (ma essere poco convenzionali ha il suo fascino).

Sono indipendente, coraggiosa e brillante. Ok, adesso la verità: il mio sarcasmo a volte sconfina nell’impertinenza, il che non mi ha portato sempre bene. Però quanto mi diverto…

Detesto la banalità, il perbenismo e chi non prende una posizione. Faccio il primo passo, sono sensibile a livelli inquietanti e sincera QB. Il che mi ha portato nell’ordine a:

- beccarmi 2 di picche epici (citati puntualmente nel mio papiro di laurea)

- piangere guardando Pinocchio (ed ero maggiorenne)

- imparare a dire le bugie (sempre QB)

Adoro tutto ciò che ha che fare con l’arte. Danzo, disegno, strimpello il piano, scrivo ma soprattutto immagino – (certi film che non avete idea!).

“Ci sono quelli che nella vita si siedono in seconda fila con le braccia conserte, a giudicare e lamentarsi. Poi ci sono quelli che siedono in prima fila, con una visione e spendono le loro energie per rendere questa visione una realtà.” B. Zander

…Ci proviamo.

 

Silenzio in sala 

Comunicare è tutto. Per questo ho scelto di farne una professione, la Professione. Perché probabilmente non saprei fare nient’altro, non con lo stesso entusiasmo e con la stessa passione che anima questa attività.

Credo in una comunicazione trasparente e partecipativa, che si alimenta grazie alla condivisione di idee, pensieri, azioni.

Questo il motivo per cui ho deciso di specializzarmi in quella Comunicazione “2.0” che vede nel dialogo, nell’immediatezza, nel coinvolgimento, i suoi fondamenti. Ho sempre nutrito un certo scetticismo nei confronti del marketing tradizionale, con le sue strategie di persuasione del consumatore, bombardato di messaggi unidirezionali. Ho sempre diffidato da quel distacco autoreferenziale delle aziende che fondano la loro comunicazione sulla celebrazione dei propri talenti (reali o presunti? tutte si definiscono leader di settore), dimenticandosi dei propri interlocutori.

Le persone hanno voglia di aggregarsi, condividere, esprimere pareri e creare contenuti. Il Web 2.0 è la dimostrazione di una volontà, di un cambiamento che prima di tutto è sociale. Finalmente gli utenti hanno trovato un canale per esprimersi e quindi connettersi con le aziende.

E se le aziende considerassero questa rivoluzione un’opportunità? …

Francesca 

Discussione

2 pensieri su “francesca

  1. una profonda ed efficace presentazione. MI PIACE per dirlo con le parole del social network più in voga!

    Pubblicato da silvia | 11 maggio 2011, 20:59
  2. Ci sono molti modi per comunicare…con le parole, con le immagini, con lo sguardo, con i gesti ed in alcuni casi anche con la mente… Ma ora che il mondo non ha più confini e distanze grazie alla tecnologia come mai rimane così difficile capirsi tra le persone…???? Trovo che questo tuo blog sia molto strambo…e mi ha dato modo di conoscere qualcosa di te che se non lo avessi letto forse non avrei percepito… Forse la risposta alla mia domanda è che purtroppo al giorno d’oggi si legge, si ascolta o si guarda…ma senza fare quel piccolo sforzo per capire e conoscere chi le dice o le scrive….

    Pubblicato da Ricky | 30 gennaio 2012, 20:36

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Francesca Valente

Benvenuti nel mio blog!

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere gli aggiornamenti.

Unisciti agli altri 55 follower

Categorie

Archivio

Condivido il Metodo Ahref

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 55 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: